5 Archetipi del Femminile. Donna tra vizi e Virtù

5 Archetipi del Femminile. Donna tra vizi e Virtù
clicca sull'immagine per info

L'attaccamento. Come effettuare un distacco energetico




Nel capitolo 22 del Vangelo di Matteo, alla richiesta del dottore della legge, “Maestro, qual è il più grande comandamento della legge?”, Gesù risponde: “Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”.
Questo è il GRANDE e primo comandamento. Il secondo, poi, è simile: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”.
“Da questi due comandamenti dipendono tutta la legge e i profeti” (Mt 22, 37-40).

Un modo attraverso il quale l’umano smette di amare Dio e quando mette al dì sopra del divino un umano o un valore umano, in questo modo fa l’nversione dei due comandamenti, creandosi interiormente un altro DIO attraverso l’attaccamento. Il primo comandamento è la SACRA legge fondamentale che l’essere umano deve rispettare per mantenere l’armonia, la salute e l’integrità dell’animo.

 L’animo perde la sua sana connessione con il divino nel momento in cui la persona attiva in sé l’attaccamento verso un altro essere ( amato, figlio, familiare), verso una situazione, verso un obbiettivo, verso un ideale, verso la ricchezza ecc, ecc, ecc. Quando l’attaccamento prende il sopravvento, in modo sottile, piano piano l’essere umano mette al secondo posto DIO. Poi di conseguenza aumenta e sviluppa sempre di più a livello subconscio l’orgoglio e l’aggressività che diventa lo stratto concreto che impedisce la connessione e la ricezione d'energia dal divino, la ricezione d'amore. 

Che cosa accade quando una persona si attacca interiormente, ENERGETICAMENTE alla persona amata? Non solo la mette al primo posto e la pensa 24 su 24, bensì la sta vampirizzando nel nome dell’amore. Accade che nel suo mondo interiore s’incolla all’altra persona dalla quale inizia a succhiare l’energia,  in quanto ha perso la propria connessione con la FONTE, il legame con il divino viene sostituito con l’amore per un altro essere umano. L’amore per DIO deve costantemente, indipendentemente da tutto rimanere al primo posto in noi !!!  

E che cosa accade alla persona che viene risucchiata? Di solito la persona in causa si sentirà molto attirata verso l’altra persona e nello stesso tempo si percepirà aggredita, perciò farà, in un modo o l’altro, di stare il più lontano possibile da colui che “dice di amarla” e che di fatto ha effettuato l’attaccamento.

Conosco casi dove la persona sentiva addirittura quando l’altro si attaccava e succhiava l'energia, sulla pelle della ragazza apparivano rossori e prurito in concomitanza con i chakra del plesso solare. Un altro caso: la persona in presenza dell’altro sentiva letteralmente come dai piedi e dalle mani fuori usciva l’energia e restava molto stanca. Immaginate quanto è spiacevole e pericoloso fare un lavoro del genere ad un altro essere umano. Immaginate che l’energia è come un fluido ondeggiante, ora immaginate che una certa persona che vi sta accanto e di cui vi fidate, decide in modo consapevole o meno ad attaccarsi a voi con un tubo e tirarvi fuori il vostro fluido vitale. Lo può fare in quanto voi verso questa persona siete aperti totalmente, in questo modo pensa di farvi un tiraggio energetico benevole, pensa di mandarvi amore, pensa di guarirvi o chissà quale altro motivo. In voi, in modo automatico si attiverà un sentore che vi dirà d'allontanarvi e di tenere l’altro alla larga. Il risultato sarà una rottura, un litigio, disarmonia tra i due.

Come fare se senti che interiormente ti sei attaccato a qualcuno oppure a qualcosa? Primo passo: riconoscere che hai sviluppato quell’attaccamento. Secondo passo: lavori sul distacco e rimetti DIO al primo posto. Come? Ci sono vari metodi, tra cui la preghiera, i mantra, le affermazioni personali. Puoi ripeterti questa frase: “Amo Te Dio, tu sei al primo posto, sia fatta la Tua Volontà, mi distacco da…con amore" !
E’ importante farti seguire da chi è in grado di coordinare il tuo distacco ed aiutarti a non perdere la volontà durante questo periodo, continuare il lavoro sino a quando il programma diventa stabile. Il processo può durare pochi giorni come può durare dei mesi, dipende dal grado di attaccamento e dalla forza di volontà sprigionata.
  
Quando sai che hai raggiunto il distacco? Quando percepisci Dio, quando puoi sentirti Unito alla Fonte. Allora sai che l’umano è stato cristallizzato e puoi ricevere l’energia divina, non hai più bisogno dell’altro. Risultato: se è volontà divina, l’altro tornerà, resterà nella tua vita, se non è volonta divina, l'altro sparirà dalla vostra vita!
Per ulteriori info: gabrielabalaj@libero.it

Leggi anche esercizi-meditativi-per-le-fiamme.html

 


💙 Gαbriєℓα Bαℓαj A U T R I C E Libera. Blogger Creativa. Consulente Feng Shui

gabrielabalajshop – OFFICIAL SHOP

Seguimi DOVE TI PIACE

💙 Twitter
https://twitter.com/gabrielabalaj

💙 Pagina Fb
https://www.facebook.com/gabriela.balaj

💙 PINTEREST
https://it.pinterest.com/gbrielblj/gabriela-balaj-autrice/

Non Perdere il prossimo video
I S C R I V I T I al mio canale You Tube!
https://www.youtube.com/user/balajgabriela
Benedizioni !
💙 Gαbriєℓα Bαℓαj
http://www.gabrielabalaj.com/

Perché attiri gli uomini che ti causano dolore e come puoi cambiare la situazione in cui ti trovi!


LA DIPENDENZA DALLA SOFFERENZA

IL DOLORE LEGA

🌷🌷🌷
Io cerco la persona che sia capace di amare l’altro senza per questo punirlo, senza renderlo prigioniero o dissuaderlo; cerco questa persona del futuro che sappia realizzare un amore indipendente dai vantaggi o svantaggi sociali, affinché l’amore sia sempre fine a se stesso e non solo il mezzo in vista di uno scopo.

C. G. Jung – Ricordi Sogni Riflessioni

C'è una ragione per cui sei attratta da un uomo che non è buono per te, inadeguato, critico, prepotente, violento, instabile, bugiardo, indifeso, agganciato a te, disinteressato, infedele, indifferente, non coinvolto e così via. È uno schema della trappola della relazione che hai dentro di te e che è iniziata molto tempo fa. Scopri qual è il modello e come puoi cambiarlo.


Ti sei mai chiesta cosa ti ha fatto meritare una relazione con un uomo che ti sta causando sofferenza quando in realtà tu vuoi l'amore?
Perché siamo in situazioni in cui non vogliamo essere?
Ad un certo punto nella vostra infanzia, nel vostro passato si è plasmato la percezione e ciò che si crede sulla vita, le relazioni, l'amore, l'intimità e gli uomini.
Ti attrae una realtà familiare come quella che tieni dentro di te senza esserne consapevole. Questa realtà familiare è costruita sul dolore. È così che ti attiri in modo inconscio, sebbene tu stia cercando l'amore, uomini che non possono offrirti quello che vuoi.
Hai un'attrattiva per i tossici. Ti svegli come una situazione diversa, intrappolata a sperimentare gli stessi sentimenti nei rapporti con uomini diversi, ma il modello è simile, con lo stesso scopo: vivi il dolore.
In una parola per te l'amore è "dolore". Quindi pensi che potresti non essere fortunata o che non è scritto per te avere l'amore di un brav'uomo.
Quello che sto per dire ora non ti piacerà ma è ciò che ti aiuterà a ottenere quello che vuoi: amore, felicità ed equilibrio.
Avendo familiarità con la sofferenza, la lotta, l'instabilità, tu sei colei che sceglie gli uomini tossici con i quali non puoi essere felice. Questo è il modo in cui nutri e perpetui schemi di antipatia che hai imparato in passato.
È come se fossi un cliente che ha una compagnia e assume personale incapace di lavorare. Quindi con gli uomini nella tua vita. Li assumi tu stessa, lasciandoti ferire.
È naturale per te perché quello che conosci è la realtà del dolore. Non sai come è l'amore autentico, la pace, la serenità, la stabilità e l'equilibrio, non li hai mai sentiti. Associ l'amore al dolore.
C'è un modo in cui puoi curare questi schemi di intrappolamento delle relazioni per cambiare la tua vita.
Ecco quale messaggio ho ricevuto da M, che è in una relazione con un uomo tossico che causa la sua sofferenza, leggi questa lettera:

" Cara, soffro enormemente. Sono innamorata di un uomo tossico e non so cosa fare, come curarmi. Ho guardato i tuoi video, articoli e post. Capisco che sono in una relazione tossica con un uomo che non va bene per me.
Dice che mi ama ma ama la vita e capisce che altre donne lo attraggono. Mi dice di non preoccuparmi che mi ama ancora. Che le altre sono solo un piacere del momento.
Uccide quei "momenti del suo tempo". Lo amo enormemente ma sono estremamente feria allo stesso tempo. Non siamo sposati, ma viviamo insieme. Sono con lui da due anni. Quando siamo insieme, è carino con me e poi mi manca da casa per una notte.
Mi dice che è fuori con gli amici da quando l’ ho scandalizzato e minacciato di lasciarlo. Ma so cosa sta facendo, sono gelosa e paranoica. Voglio cambiarlo, farlo a non essere attratto da altre donne, ma non so se è possibile, specialmente ora che ti ho scoperto e ti ho osservato.
Inoltre, ho paura di lasciarlo perché non riesco a trovare nessun altro. " – M.

La mia risposta:
Cara M,
Se fossi accanto a te, ti abbraccerei calorosamente e ti trasmetterò attraverso tutti i pori un senso di sé. Sei persa in una grande quantità di tossicità. Quest'uomo è quello che hai assunto per iniettare veleno direttamente nel tuo cuore.
Hai detto che ti "uccide" che va con altre donne. Non è lui che ti fa soffrire.
In realtà, tu sei il veleno!
Hai detto che lo amavi. Non puoi controllare quello che senti per lui, lo è. Ma puoi controllare quello che fai in relazione a ciò che ti porta nella tua vita rispondendo alla domanda: ti porta il bene e l'amore che stai cercando?
Il problema non è che lui sia attratto da altre donne. Pensi di essere innamorata di lui, ma non lo sei. Sei DIPENDENTE di lui, della sofferenza che porta nella tua vita!
Sei dipendente dalla punizione. Proprio come un tossicodipendente. Un piacere nel tempo che porta la morte come la droga che sta assuefacendo, distruggendo il corpo.
Quando hai amore dentro te stessa, hai auto-amore e autoSTIMA. Prenditi cura di te stessa e scegli uomini dottori d'anime, non i tossici. Attrai l'amore non soffrendo.
Probabilmente hai un'infanzia con traumi, abusi, dolore, critiche, negligenza o iperprotezione. La buona notizia è che puoi curare questo schema di intrappolamento delle relazioni.
C'è un'altra realtà oltre a quella che conosci. Esiste una realtà basata sul rispetto, sulla serenità, sull'equilibrio e sull'impegno.
Quindi, non l'amore per lui ti fa stare accanto a lui, ma la tua dipendenza dalla sofferenza. Quando hai una sana autostima, l'amor proprio e un senso di sé, l'autostima non supera i sentimenti nei confronti di un uomo.
Una donna che ha modelli di relazione funzionale e una realtà personale basata sull'amore non rimarrà mai con un uomo tossico che causa la sua sofferenza.
Non puoi continuare ad amare e stare accanto a un uomo che ti tratta così. Non ho il diritto di dirti cosa fare, nessuno ha. Tu sei quella che sceglie.
Ma nella mia realtà ci sono: rispetto, valorizzazione, pace, stabilità, serenità ed equilibrio. Quindi scelgo persone e situazioni che mi portano questi valori.
Fonte


Per Conoscere altro prenota il tuo posto al

5 Archetipi del Femminile
La Donna tra vizi e Virtù


Il primo strumento di seduzione e femminilità è proprio il mistero. Perché un mistero rimanga tale, e per potere trasmettere con Cura e Amore la Conoscenza, lascerò nel mistero la descrizione ampliata del Corso sui 5 Archetipi del Femminile. Ti invito a scoprire con me tutto ciò che può essere rivelato alle donne che vogliono raggiungere l'eccellenza.

T E M A T I C A
• I 5 archetipi femminili
• Le leggi occulte della femminilità
• I talenti di una donna autentica
• Compatibilità
• Matrimonio e divorzio
• Seduzione
• Eleganza
• La volgarità
• Invidia e gelosia
• La sessualità
• Argomenti tabù
• La Donna Dea
• Il potere magico del femminile
• I misteri della femminilità

Il corso è organizzato e condotto da:
GABRIELA BALAJ
Autrice - Consulente Feng Shui - Blogger

Data: 7 settembre 2019
Città: nella regione Marche
Orario: ore 16:00 – ore 20:00

IMPORTANTE DA SAPERE!
• Il seminario è rivolto ESCLUSIVAMENTE alle donne e NON è consentita la partecipazione degli uomini, nè dei minori!
• La location, il prezzo e le informazioni di registrazione sono disponibili via telefono al numero 328-3792308 oppure mandando una mail a gabrielabalaj@libero.it
• La PRENOTAZIONE del posto va effettuata in anticipo individualmente tramite e-mail a gabrielabalaj@libero.it oppure tramite messaggio whatsapp al n. 328-3792308 mandando il seguente testo con il tuo "nome e cognome / corso femminile / e-mail"
• Il numero di posti è limitato!


Grazie - l'obiettivo principale di questo blog è darvi utili informazioni e gioia

Grazie - l'obiettivo principale di questo blog è darvi utili informazioni e gioia
NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica, includendo il nome dell’autore e il link website. Grazie

Leggi anche

Aura. Autobiografia di una Sacerdotessa

Aura. Autobiografia di una Sacerdotessa
Richiedi la tua copia con dedica manda una e-mail all'autrice gabrielabalaj@libero.it

Aura OM

Aura OM
Home Fragrance by Gabriela Balaj
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Seguimi su Facebook