Benvenuti - l'obiettivo principale di questo blog è darvi utili informazioni e gioia

Benvenuti - l'obiettivo principale di questo blog è darvi utili informazioni e gioia
NOTA IMPORTANTE: E’ possibile ripubblicare qualsiasi articolo nelle vostre pagine web, nelle vostre newsletter, nei vostri e-book o in altre vostre pubblicazioni soltanto assicurandovi che l' articolo sia riprodotto, anche parzialmente, senza alcuna modifica, includendo il nome dell’autore e il link website. Grazie

Autrice di 7 libri tra cui "Aura.Autobiografia di una Sacerdotessa", "Fiamme Gemelle"e vari e-book

Autrice di 7 libri tra cui "Aura.Autobiografia di una Sacerdotessa", "Fiamme Gemelle"e vari e-book
CLICCA SOPRA LA FOTO PER ACQUISTARE I LIBRI

Amore Sano oppure amore tossico?


  
“Daca devii independenta, devii barbat!” – “Se diventi indipendente, diventi maschio” dice lo psicologo romeno Anatol Basarab. Concordo con la sua visione di cui vi accenno in questo video e di cui discuto ampiamente nei colloqui privati e nei PerCorsi Individuali con voi, per approfondire vi lascio il link del blog ufficiale con tutti i dettagli qui:


Credo che la donna del tutto indipendente, colei che dichiara fortemente che non ha alcun bisogno dell’uomo, in realtà ha perso tutta la sua femminilità. E’ diventata maschile, ecco perché lei sente interiormente di non avere più bisogno dell’uomo. Ricordiamo che l’uomo è TUTTO ciò che la donna non è! Maschile è tutto ciò che non è femminile. Sono complementari, il femminile è fluido, morbidezza, rotondità, bellezza, arte, poesia, pura delicatezza, fragilità, Emozione. Il maschile è Pensiero, idea, forza, azione, decisione, Leadership e così via.
Una donna, attraverso l’emozione ed il pensiero focalizzato in modo intenzionale, con la forza del suo amore può ottenere tutto dalla vita e dal proprio uomo. Lei non deve fare alcuna azione che non abbia senso nel corso della sua vita e non deve superare i confini femminili. Il suo SCOPO, missione, mestiere e ruolo è quello di tenere focus e amore verso il suo UOMO, L’UOMO CHE AMA, L’UOMO CHE LEI HA SCELTO. Lei è il serbatoio energetico del proprio uomo, insieme creano la MAGIA chiamata AMORE. Se LA DONNA non rispetta il ruolo femminile e desidera diventare un leader, perde la sua femminilità e diventa un pugno di ferro, una donna con le palle, un maschio. Facendo attenzione all’linguaggio di alcune donne posiamo notare se interiormente si sentono molto maschi o no; idem per gli uomini.
La donna è il sorriso di DIO sulla TERRA. La donna non è un oggetto sessuale, dunque non si deve comportare di conseguenza. La donna è la figlia della Terra, forza magnetica. L’uomo è il figlio del Cielo, forza elettrica. Insieme creano miracoli, magia. Insieme sono potenti. Insieme creano la Vita. Separati sono deboli. Diceva il saggio Lao Tzu che “Essere amati profondamente da qualcuno ti da forza. Mentre amare profondamente qualcuno ti da coraggio.”
Il mondo femminile non è lotta, così come l’amore non è sofferenza, l’amore sano è facile, accade senza sforzo, senza lotta, senza sofferenza e troppe attese, distanze, incertezze. L’amore sano segue la logica dell’espansione, della leggerezza, della libertà, del rispetto e della crescita reciproca. L’amore malato segue i silenzi, l’attacco, le chiusure, il giudizio, il controllo, la manipolazione, il vittimismo e la non accettazione. Nell’amore tossico non c’è sostegno ed impegno reciproco, c’è dolore. Quando appare il dolore è segno che qualcosa non va nella direzione giusta, è ora di fare un cambiamento. Chi non cambia trasformerà il dolore in sofferenza. Il dolore accade e alle volte non può essere una scelta, la sofferenza è un prolungare il dolore, un restare nel dolore e nella vibrazione di paura, dunque è una scelta. 
Segue nel libro che scrivo. 

Uno dei bisogni fondamentali dell'essere umano, alla pari del cibo e dell'acqua, a tutte le età, è IL TOCCO, il bisogno di ricevere e dare carezze, avere conTATTI PELLE A PELLE. Chi rende l'essere umano a vivere privo di questo bisogno (introducendo in lui appositamente certe convinzioni errate), lo indebolisce e lo porta verso l'affamazione affetiva e verso la lenta morte dell'anima. Chi invece fa un business su questo "bisogno" attraverso corsi a pagamento di #tantra, #abbracci, #contatto #corporeo, la #prostituzione e altri generi, in verità è un essere privo di bontà ed umanità, un mercante, un arrogante, uno schiavizzatore. Abbracciare, accarezzare, toccare, stringere e passare il contatto umano come SANO, naturale, NORMALE e GRATUITO CIBO DELL'ANIMA dovrebbe essere un'impegno SERIO e costante nella vita di chi sceglie la felicità per sè e per gli altri. Chi sceglie invece l'infelicità non darà e non vorrà ricevere alcun TOCCO. La relazione tossica è basata su questa dnamica. Ascolta il live e se ti piace condividilo con i tuoi contatti. Grazie.

💙 Gαbriєℓα Bαℓαj A U T R I C E Libera. Blogger Creativa. Consulente Feng Shui

http://www.gabrielabalajshop.it/ – OFFICIAL SHOP

Seguimi DOVE TI PIACE

💙 Twitter
https://twitter.com/gabrielabalaj

💙 Pagina Fb
https://www.facebook.com/gabriela.balaj

💙 PINTEREST
https://it.pinterest.com/gbrielblj/gabriela-balaj-autrice/

Non Perdere il prossimo video
I S C R I V I T I al mio canale You Tube!
https://www.youtube.com/user/balajgabriela
Benedizioni !
💙 Gαbriєℓα Bαℓαj
http://www.gabrielabalaj.com/




La sessualità e la dignità della donna


La sessualità e la dignità della donna di Gabriela Balaj

In Italia il sesso soprattutto per le donne è considerato un tema tabù e viene visto come una cosa sbagliata da fare, la dignità e l’integrità morale viene spesso giudicata in base al numero di persone con cui si va a letto. Tra i giovani e non solo, vige la convinzione che fare sesso occasionale del tipo usa e geta va benissimo. Sono convinti che l’avventura è una cosa che arricchisce, anche perché in tutti i film si promuove tale concetto, quindi lo praticano sin da ragazzini, ignari delle conseguenze negative. La maggior parte della gente non è consapevole che fare sesso non significa offrire il proprio corpo ad un altro, ma fare sesso significa SCAMBIARE ENERGIA con l’altro, tale energia poi resta nel sistema sino a moltissimi anni. Ci sono stati studi che hanno appurato come nel sistema di ragazze che hanno praticato sesso orale con uomini, ci sono rimaste particele maschili anche dopo anni.
Se una donna fa sesso con uno che ha avuto moltissime donne, il quale non pratica una pulizia energetica, la sua energia subirà una carica e potrà accadere in seguito che la donna si sentirà stanca e depressa, senza essere consapevole della vera causa.  Un uomo o una donna non andrebbero mai visti solo dal punto di vista fisico, bensì bio-energetico. L'energia vibra a livelli diversi, a seconda delle persone e tal fatto la rende densa o leggera da un punto di vista reale ed oggettivo. Nell'unione sessuale avviene uno scambio di energia molto forte, ragion per cui bisognerebbe guardarsi bene dall'avere rapporti sessuali con persone dense energeticamente o con tanti partners diversi.

Se due persone si uniscono sessualmente scambiano o no energia tra di loro? Come la scambiano? Siamo fatti di energia visibile ed invisibile, quest'energia è fissa o cambia? Il corpo fisico è composto all'incirca 70% di acqua che ha memoria, vedi gli sperimenti di Masaru Emoto. Quindi l'acqua risponde a che cosa?

Una persona tenuta nell'ignoranza ti dirà che per tutta la vita la tua energia è fissa e non cambia. Ma la verità è che ogni 7 anni tutte le nostre cellule si rinnovano. Quindi come tutto in natura, anche il corpo bio si rinnova e cambia costantemente, lo stesso per gli altri corpi sottili. Nella relazione intima funziona che la femmina assorbe l'energia dal maschio. Lui da e lei riceve. Che cosa da lui? Quello che in quel momento è. Che cosa è lui? E' il risultato di una serie di energie di cui si è imbevuto, emozionali, psichiche, spirituali ecc. E' il risultato di ciò che ha mangiato, bevuto, amato, studiato, vissuto ecc. Quindi il maschio non assorbe molto dalla donna, infatti i maschi possono fare sesso con centinaia di donne e si vanteranno di ciò, non si sentiranno mai sporchi. Le donne dopo avere fatto sesso con molti partner sentiranno una pesantezza energetica, una proprio e vera sporcizia interiore che persisterà in loro per anni e anni.
Se alle ragazzine adolescenti verebbe insegnato un pò di educazione sessuale autentica, avremmo altro tipo di società. Basterebbe dire a loro che siamo energia che si scambia, che per esempio il primo con cui fanno l'amore sarà il padre energetico (non fisico) del primo figlio che avranno, l'amprenta emozionale di quell'individuo sarà la matrice del figlio. Ci sono segreti che i pochi che conoscono non daranno mai alle masse, perchè non conviene avere una popolazione istruita, potrebbe diventare potente, sana, saggia.
In Italia e non solo, sin da piccole viene effettuato sulle ragazzine una manipolazione riguardo alla sessualità, quasi un lavaggio del cervello. Le favole, i film e i cartoni animati sono tra le cause che formano i concetti legati all’amore e alla vita di coppia, non esistendo una formazione scolastica o familiare per quanto riguarda le emozioni e la sessualità. Viene insegnato alla donna di martirizzarsi per  l’amore romantico e struggente, viene insegnato a cercare solo l’amore nella vita e si lascia al caso l’aspetto più importante riguardo alla sessualità. Spesso questo aspetto represso viene sfogato poi attraverso la pornografia o la prostituzione, il che insegna a vivere una sessualità divisa e non integrata con il sentimento dell’amore. Si crede erroneamente che sesso e amore sono due cose distinte, si crea una scissione all’interno del individuo che ovviamente vivrà tutto l’aspetto sessuale in modo consumistico e superficiale, senza innamorarsi. Alle ragazze insegnano a non comunicare bene, non fare mai il primo passo altrimenti l’uomo perde interesse, a non parlare di sesso e a non praticarlo prima di tot appuntamenti o prima di un fidanzamento ufficiale,  in alcuni contesti religiosi si parla ancora di sesso dopo il matrimonio.
Nei casi in cui due si innamorano e decidono di viversi c’è sempre qualche problema legato alla comunicazione, perché c’è questo condizionamento diffuso, sbagliato e forte, che in amore non si deve parlare chiaro. Da li sorgono migliaia di problematiche, perché si sa, ciò che non viene espresso trova vie errate per uscire. Le parole sono azioni importanti, il pensiero e il linguaggio è energia, crea e muove l’energia,  sarebbe il caso una volta per tutte di stare un po’ più attenti ai termini che usiamo. Sarebbe bello e utile abbandonare, ad esempio, quegli squallidi modi di dire del tipo “me la sono fatta/scopata”. Le donne non si fanno/scopare, le donne non fanno/scopano, le Donne AMANO. Le donne decidono, e se decidono di fare ALL’AMORE con qualcuno è semplicemente perchè hanno voglia di farlo con quella persona; il sesso non è una concessione o un regalo, ma un momento importante di scambio energetico, dove ritrovare il proprio potere, la fonte di estasi, gioia e amore.
Noi donne dobbiamo smetterla di giudicare le altre, sarebbe ora che le donne, tutte, si emancipassero. Abbandoniamo termini quali “quel tipo di donna”, “quella troia”, evitiamo ancora di dividerci in vergini immacolate o puttane impenitenti. Ricordiamoci tutti che se esiste il business della pornografia e la prostituzione, la causa siamo noi e le nostre convinzioni errate legate alla sessualità. La sessualità non è sbagliata, è una cosa normalissima, che in un individuo con i chakra armonizzati e ben bilanciati coincide con l’amore, la tenerezza e la sensualità... La persona autentica è spirituale, non chi divide il sesso dall’amore. Parlate, parlate, parlate tra di voi di sessualità,  fate in modo che la vostra sessualità coincidi col fare l’amore con tenerezza, carezze, baci, coccole e nutrimento affettivo, e fate che tutto questo sia la cosa più normale della vostra vita.

CARA DONNA
Sii un esempio per le altre donne che incontri nel cammino.
Sii pacifica, calma, gioiosa e accetta le altre per come loro in un dato momento sono. Tu puoi modificare solo te stessa e attraverso il tuo esempio,  le altre si modelleranno piano piano.
Sii un Faro che Illumina e amplifica la luce.
Se eviti la competizione, nessuna donna competerà con te.
Se eviti di giudicare, nessuna donna giudicherà insieme a te.
Se eviti la lotta, nessuna donna imparerà da te la violenza.
Se eviti di tenere dentro di te qualsiasi forma di negatività, nessuna donna fuori di te ti potrà dominare.
Se eviti la guerra interna, nessuno donna si sentirà confusa quando è nella tua presenza.

Leggi di più nel libro DEA D'ORO di Gabriela Balaj

 Tu NON SEI UNO SPIRITO che fa esperienza in un corpo. Ne un corpo che ha uno spirito. TU SEI ENTRAMBE LE COSE. Sei spirito e sei corpo, sei mente e sei emozioni, sei energia divina che anima un corpo umano, quindi hai scelto di fare l'esperienza della materia, della densità, di avere un corpo fisico, sessuale, sensuale, con necessità e con limiti. La tua ignoranza e il tuo malessere aumenta ogni volta che DIVIDI la tua parte spirituale dalla tua fisicità. Prova a UNIRE spirito, mente e corpo; sono tutte la stessa ENERGIA in manifestazioni diverse; non è che allontanando e dividendo la tua parte corporea ti ritroverai integra(o). Al contrario, più ti identifichi solo con una parte, più le altre parti che rifiuti di te creano sofferenza e tensione. - Gabriela Balaj


"Siamo tutti esseri fisici, ma siamo anche molto più di questo: siamo anche esseri energetici. Quando si raggiunge l’intimità con chiunque, ci si unisce con la sua energia. Non importa se si tratta di sesso fisico, orale, virtuale o astrale. Ogni volta che che si entra in intimità con una persona – o con delle persone – si assorbe parte della loro energia, così come questi assorbono parte della nostra.

Quindi se si hanno rapporti sessuali con persone edificanti e positive, si assorbe la loro meravigliosa energia, che contribuisce ad elevarci. Se si hanno rapporti con persone pessimiste, instabili, depresse e negative, quell’energia farà crollare anche noi e ci porterà ad avere meno interesse per la vita di tutti i giorni. In più, se quella persona ha l’abitudine di avere rapporti con più partner, assorbirà la loro energia. Un uomo o una donna sposati assorbono l’energia dei coniugi, che si mescolerà con la nostra energia se siamo gli “amanti”. E viceversa.
Questo significa che la prossima volta che stiamo per avere un rapporto con una persona, dobbiamo ricordarci che, se questa non ripulisce la sua energia su base regolare, noi entreremo in intimità anche con tutte le persone con cui questi sono stati.

Non è certo una nuova scoperta, visto che se ne discute ampiamente anche negli studi di sesso tantrico.
Il problema sorge quando, continuando ad accumulare energie indesiderate nella vita quotidiana, sarà necessario compiere una pulizia dell’aura per sostenere la propria salute e il benessere.
E’ come per l’igiene personale. Se non si fa il bagno, il corpo diventerà sempre più sporco. A poco a poco l’odore diventerà insopportabile e il corpo finirà per diventare terreno fertile per malattie e batteri. Se non si pulisce l’aura, il sistema energetico spirituale diventerà altrettanto sporco. Alla fine si diventa sgradevoli per le persone che incontriamo, anche se consapevolmente nessuno ne comprende il motivo. Il sistema energetico comincia allora ad attirare vibrazioni sempre più basse, che diventano insalubri sia per noi che per gli altri.
Nella cultura moderna, ci aspettiamo che le persone si prendano cura della loro igiene personale facendo un bagno o una doccia regolari; purtroppo, dal punto di vista spirituale non siamo ancora così evoluti."-fonte generazionebio.com

Terra Piatta App - Un affare satanista| L'Ologramma

TERRA PIATTA - BUSINESS SATANISTA 


 “Nel principio era la Parola e la Parola era presso Dio, e la Parola era Dio. Egli (la Parola) era nel principio con Dio.  Tutte le cose sono state fatte per mezzo di lui (la Parola), e senza di lui nessuna delle cose fatte è stata fatta. In lui era la vita, e la vita era la luce degli uomini.” - Giovanni 1,1-4



Ad oggi sappiamo che la materia è formata e costituita da vibrazioni-parola-verbo, perciò la bibbia dice il vero! Come sapevano tutto ciò quelli ciarlatani che hanno scritto la Bibbia? Ah non saprei, chiedetelo al traduttore robò biglie...Scherzo !!!!
Se tu ad un oggetto solido come ad esempio una pietra, un pezzo di legno o un qualsiasi oggetto lo metti in un microscopio elettronico ad alta capacità d'osservazione ti renderai conto che non si tratta affatto di un oggetto solido materiale ma che è composto da tanti atomi che si muovono ad un'altissima velocità. Quindi nulla è fermo, tutto si muove a velocità diverse. Persino la terra si muove, non può essere altrimenti visto che è soggetta alle stesse regole della creazione della PAROLA. Brian Greene  scrive ne libro "La Trama del Cosmo" – Ed. Einaudi – p. 21 e segg. p 571:
" Secondo il modello standard che ha dominato per molto tempo la materia è composta da particelle, elettroni e quark, viste alla stregua di corpuscoli puntiformi indivisibili, privi di dimensione e di struttura interna. Il modello standard sostiene, e gli esperimenti lo confermano, che queste particelle si combinano in vari modi a formare protoni, neutroni e l’ampia gamma di atomi e molecole che costituiscono tutto ciò che vediamo. La teoria delle stringhe afferma tutt’altro: non nega il ruolo essenziale di elettroni, quark e tutto il resto, ma ritiene che queste particelle non siano puntiformi, bensì formate da un sottile filamento di energia, centinaia di miliardi più piccolo di un nucleo atomico (molto più piccolo di quanto possiamo attualmente misurare), simile a una cordicella." – La stringa è come fosse una piccola "unità di vibrazione...(Le stringhe) non sono entità nello spazio e nel tempo, sono lo spazio e il tempo, che senza di loro, senza la loro ordinata tessitura, non esistono. I concetti di spazio e di tempo non hanno significato fino a quando un numero immenso di stringhe non si riunisce a formarli. Per dare un senso a questa proposta, dunque, dovremmo partire da una teoria che non vede le stringhe come entità che vibrano all’interno di uno spazio preesistente; una teoria a priori senza spazio e senza tempo in cui questi concetti emergono solo dal comportamento collettivo delle stringhe".
Quindi si parla di un modello olografico per l’universo. Ebbene, una caratteristica positiva dell’olografia è che rientra nella teoria delle stringhe, per lo meno in alcuni casi matematicamente trattabili, e viceversa. Il VERBO (DIO STESSO) è dunque vibrazione, è una Parola, quindi SUONO, che viene pronunciato ad un livello dimensionale non fisicamente percepibile e che fa essere le stringhe e le fa divenire sostanza.
A questo punto la riflessione che sorge spontanea è: dunque la terra non è ferma come sostenete voi cari terrapiatisti! La terra gira a velocità assurde anche se la percepiamo ferma, allo stesso modo come percepiamo un sasso fermo quando di fatto nulla è fermo, altrimenti sarebbe tutto morto e la morte non esiste! Esiste solo la trasformazione.
Ma torniamo alla forma della terra. La penso esattamente così: la terra ha la forma di ciambella, TOROIDE 
La natura è descritta da un modello ricorrente per l’evoluzione della vita a tutte le scale: il toroide. E’ un vortice di energia a forma di ciambella che potete vedere ovunque dagli atomi alle galassie. Il toroide è il modo in cui la natura crea e sostiene la vita e può servire come modello della sostenibilità. L’energia fluisce da una estremità, circola attorno al centro e fuoriesce dall’altra parte. È bilanciata, si autoragola, è sempre integra. Puoi vederla ovunque, negli atomi, nelle cellule, nei semi, nei fiori, negli alberi, negli animali, negli umani, negli uragani, nei pianeti, nelle stelle, nelle galassie e persino nell’intero cosmo. Lo scienziato e filosofo Arthur Young, ha spiegato che un toroide è l’unico modello di energia o dinamica, che può autosostenersi ed è fatto della stessa sostanza che lo circonda, come un tornado, un anello di fumo nell’aria o un vortice nell’acqua. Evoluzione significa sviluppo, dispiegamento. Che cosa sviluppa l’universo? Sistemi auto-organizzanti e cioè visibili ad ogni scala. È un sistema capace di organizzare se stesso. In natura troviamo queste forme auto-organizzanti ovunque: nella sezione trasversale di un’arancia o in quella di una mela; nella natura dinamica di un tornado o ancora nel campo elettromagnetico intorno alla terra, o nell’analogo campo elettromagnetico che circonda l’essere umano così come nella struttura di un’intera galassia a spirale o di un atomo. L’universo ha manifestato a tutte le scale un unico progetto: sviluppare tori.

LE MISURE REALI
Ed ecco SMONTATE SUBITO le cazzate dei TERRAPIATTISTI
Nel seguente video ADAM KEY dice che la regata www.vendeeglobe.org sarebbe fattibile su terra piatta e prende i loro dati mostrando che i tachimetri a fine regata segnano 40 mila miglia nautiche che corrispondono ad un modello a terra sferica, su terra piatta le imbarcazioni dovrebbero effettuare 130 mila miglia nautiche ovvero più di 3 volte di quelli che in realtà fanno. Sta proprio in questo il senso del video, vogliamo essere ancor più buoni e dire che quindi il diametro della terra piatta è di 40 mila miglia nautiche??? Impossibile il piatto terrestre sarebbe grande come il nord America.



I terrapiattisti per smontare ciò hanno affermato che la regata vendeeglobe.org non esiste o che è manipolata, nonostante proprio su youtube, ci siano i video in streaming della regata ogni qualvolta sia in atto. E’ assurdo il livello di condizionamento ed indottrinamento nel quale molti si ritrovano…
Oltre a quella regata, c'è da dire che la circumnavigazione dell'Antartide era già stata fatta sul finire del 1700 da Cook, i cui dati giornalieri venivano scrupolosamente registrati  - sulla base del precisissimo orologio marino Kendall 1 - e che producono la MAPPA CONTINENTALE dell'Antartide per come la conosciamo ancora oggi.  I vari punti di latitudine indicano che quel CONTINENTE lì.
Se osserviamo la mappa che per i terrapiattisti corrisponde alla vera rappresentazione della terra, notiamo che l'Australia è ben più grande della Siberia già qui sappiamo che non è vero. Per verificare, andiamo a controllare le distanze delle ferrovie, le quali, al contrario delle rotte aeree, sono ben ancorate a terra.
"La Indian Pacific è una ferrovia transcontinentale australiana lunga 4.352 km, il che la rende la seconda ferrovia più lunga del mondo dopo la Transiberiana." Cit. Wikipedia
Ed abbiamo già un riferimento all'altra ferrovia oggetto della nostra riflessione. La Transiberiana, infatti, è lunga ben 9.289 Km (sempre fonte Wiki), ovvero più del doppio.
Ci sono altri canali liberi di gente in you tube o blog (i blogger liberi solitamente non pagano un dominio con nomi vari ma usano le paittaforme gratis tipo blogspot.com) che smontano le BUGIE della terra piatta, come ci sono canali seri e liberi che smontano le falsità di tale ex (o forse no) massone Biglino e di altri MODERNI GURU DEL TUBE. Inoltre ci sono video di voli diretti di aerei che passano sopra l’Antartide e mostrano che la cartina dei terrapiattisti è una cagata.
Purtroppo ovviamente il BUSINESS DELLO SPETTACOLO DELLE CAZZATE va avanti e moltiplica soprattutto in rete, non a caso si dice che la mamma degli stronzi è sempre incinta.
Esiste una tale Flat Earth Society (LA SOCIETA’ DELLA TERRA PIATTA fondata da un massone), secondo alcuni è un gruppo controllato che mescola la verità con le menzogne e la satira. Fondata nel 1970 da Leo Ferrari, un sospetto professore di Freemason e di filosofia dell'Università di St. Thomas ormai deceduto, la sua società Flat Earth esiste ancora online come esistono altre società del genere on line e addirittura decine di applicazioni a pagamento sulla terra piatta. Negli ultimi anni queste teorie hanno trovato immensa diffusione anche in Italia grazie a canali you tube come quelli di tinelli, igienista e altri dilettanti interessati soltanto a monetizzare perciò ai clic che servono per guadagnare attraverso le visualizzazioni on line di creduloni. Esiste tra i giovani terrapiattisti anche una moda pericolosa e una ritualistica che fanno col sangue dove dichiarano di adorare tutti quindi attirandosi ingenuamente ogni sorte d'entità. Inoltre questa teoria è uno sperimento per misurare la "credulità" delle masse...ecc ecc ecc
💙 Gαbriєℓα Bαℓαj
A U T R I C E Libera. Blogger Creativa. Consulente Feng Shui

Articoli interessanti

Aura. Autobiografia di una Sacerdotessa

Aura. Autobiografia di una Sacerdotessa
Richiedi la tua copia con dedica manda una e-mail all'autrice gabrielabalaj@libero.it

Aura OM

Aura OM
Home Fragrance by Gabriela Balaj
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Seguimi su Facebook